Sign In

Lettera del Mese

Sono un vecchio cattolico, frequento giornalmente la S. Messa, noto tante novità moderniste, per me non condivisibili, anche perché ho frequentato per tanti anni le Messe quotidiane celebrate da padre Pio a S. Giovanni Rotondo. Adesso non riesco a spiegarmi perché nelle chiese officiate da parroci modernisti, il tabernacolo centrale sia stato praticamente abolito e l’Eucarestia trasferita nel tabernacolo di una cappella laterale, spostandosi al momento della distribuzione della Comunione ed alla fine riponendo la pisside nel tabernacolo, donde era stata prelevata. Tutto questo serve per una maggiore adorazione?...

Leggi la risposta di Corrado Gnerre

Agenda del Mese

Pellegrinaggio in onore di san Michele

L’origine del santuario risale al V secolo. Secondo la tradizione nell’anno 490 l’arcangelo Michele apparve in sogno a Lorenzo Maiorano, vescovo di Siponto, per chiedere di essere onorato nella grotta del Gargano. Seguirono altre apparizioni e diversi fatti prodigiosi. Nel corso dei secoli il culto si è mantenuto vivo e molto intenso. Al pellegrinaggio al […]

Quando:11 - 12 maggio
Dove: Puglia | Monte Sant’Angelo (Fg)