Nel 1740 Paolo Saverio di Zinno, un artigiano di Campobasso, realizzò le strutture metalliche per sostenere le figurazioni, ancora oggi utilizzate per la «Processione dei Misteri». Le intelaiature […]

Per visualizzare l'articolo Abbonati/Acquista