San Paolo della Croce, nel 1742, giunse in Tuscania, per predicare una santa missione. Non lasciò più il luogo. Per la propria Congregazione, quella dei Passionisti, chiese ed ottenne il santuario d […]

Per visualizzare l'articolo Abbonati/Acquista