Ancora oggi i resti del castello normanno-svevo di Morano Calabro sono i custodi dell’intera valle del fiume Coscile e non solo: poiché qui con la battaglia di Petrafocu si bloccò il pericolo isla […]

Per visualizzare l'articolo Abbonati/Acquista