Effettuare il protocollo “diagnostico” per la dichiarazione di “morte cerebrale”, invece di somministrare gli ormoni tiroidei, mineralcorticoidi e antidiuretici, «rappresenta una negazione de […]

Per visualizzare l'articolo Abbonati/Acquista