Dal 28 febbraio 2013, quindi da sei anni a questa parte, Benedetto XVI, ha rinunziato al pontificato affermando di voler ritirarsi nel silenzio e nella preghiera. In realtà Joseph Ratzinger, non solo ha mantenuto la veste bianca, ma ha anche continuato a parlare. Ora, al sesto anno trascorso “sul monte” ovvero in ritiro, in preghiera, l’editrice Mimep Docete, che fa capo alle Suore della Beata Vergine Maria di Loreto e ha sede a Pessano con Bornago, alla periferia di Milano, ha raccolto, selezionato e dato alle stampe i discorsi, le lettere, gli incontri, le interviste più significative di Joseph Ratzinger in questi sei anni. Ne è scaturito I miei anni sul monte, arricchito con venti fotografie inedite.

Le autrici sono Rita Capecchi di Massa Marittima, Anna Maria Conti di Milano e Alessandra Marra di Roma; il libro, affidato poi alle cure del giornalista e storico Luciano Garibaldi, è suddiviso in sei capitoli.