A cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci, si offre una lettura della sua opera più celebre e più religiosa, fragile eppure ancora bellissima, conservata nella sua originaria collocazione […]

Per visualizzare l'articolo Abbonati/Acquista