In «San Giuseppe falegname e Cristo fanciullo» l’iperrealismo di Georges de La Tour suggerisce la realtà del Mistero, che traspare in ogni dettaglio della scena. Ad esserne protagonista, non è t […]

Per visualizzare l'articolo Abbonati/Acquista