Pio V va ricordato come colui che «sorretto da grande zelo pastorale, a seguito dell’esortazione del Concilio di Trento, rinnovò tutto il culto della Chiesa, curò l’edizione dei libri liturgici […]

Per visualizzare l'articolo Abbonati/Acquista