Nell’opera di Paolo Veronese lo spettatore non viene considerato come esterno ai fatti rappresentati ed è quindi anch’egli richiamato alla conversione. All’autore bastano pochi tocchi di luce, […]

Per visualizzare l'articolo Abbonati/Acquista