Il 36,7% dei polacchi va a Messa ogni domenica ed il 16% di loro si comunica abitualmente: è quanto emerge dall’Annuarium Statisticum Ecclesiae, pubblicato ogni anno dalla locale Conferenza episcopale e relativo ai dati raccolti nell’ottobre del 2016. Nel Paese ci sono 21 mila sacerdoti impegnati nelle oltre diecimila parrocchie e 2.300 seminaristi.

Le Diocesi con la maggior presenza di fedeli in chiesa, per assistere alla Sacra Liturgia, sono quelle di Tarnowski (66,9%) e Przemysl (56,4%). Quelle col maggior numero di comunicandi sono Tarnow (25,3%) e Opole (21,1%). Nel 2016 in Polonia si celebrarono 374.300 battesimi (5 mila in più rispetto all’anno precedente), 284.600 prime Comunioni (10 mila in più), 298.900 Cresime (5 mila in meno) e 18.300 matrimoni (2 mila in più).