Ad un’organizzazione ordinata ed efficiente come la massoneria bisognava contrapporre, mutatis mutandis, un’autentica milizia, che ne sventasse le strategie. E quale condottiero migliore dell’Im […]

Per visualizzare l'articolo Abbonati/Acquista