«È il mio posto, là c’è Dio che mi aspetta»: così san Riccardo Pampuri rispondeva a quanti lo invitassero a fermarsi, almeno in caso di malattia. Niente da fare, la sua missione di sacerdote d […]

Per visualizzare l'articolo Abbonati/Acquista