Il 2 ottobre del 1506 il figlio di Mantegna, Ludovico, offrì in vendita al marchese Gonzaga un quadro di suo padre, raffigurante un «Cristo in scurto», rimasto tra i beni di famiglia dopo la morte […]

Per visualizzare l'articolo Abbonati/Acquista