Ultimo numero

Il mensile che si ispira ai valori perenni della civiltà cristiana

Abbonati adesso

Ultimi articoli

Il manuale dell’Inquisitore

L’arte di torturare spiegata dal “cattivo” de Il nome della rosa, recita il sottotitolo. In effetti, la pubblicazione della Jouvence si limita a presentare la traduzione integrale della PracticaOfficiiInquisitionisHereticaePravitatis, che Bernardo Gui(1261-1331) redasse indicando le prerogative e i compiti dell’inquisitore. Naturalmente, si tratta di tutt’altro che di insegnare “l’arte di torturare”, come viene annunciato nel […]

Trentino. Willkommen in Trient!

Molte valli, incantevoli paesaggi, percorsi naturalistici, località ricche di fede e di storia: è questo il Trentino, che si stende dalle sponde del lago di Garda alla Val Lagarina, dalla Valsugana alla Val di Fassa, dalla Val di Fiemme alla Val di Non, conservando ovunque le memorie e la saggezza della Tradizione.

Ius Soli o Iussanguinis?

Ius soli o Iussanguinis? è questa l’accesa e a tratti violenta, diatriba politica che negli ultimi tempi ha infiammato il dibattito pubblico, dopo l’approdo al Senato del disegno di legge, approvato alla Camera alla fine del 2015; testo che, se promulgato, riconoscerebbe automaticamente la cittadinanza italiana a tutti coloro che nascono sul territorio italiano. Ed in prospettiva si profila la costituzione di un partito islamico nel nostro Paese.

Santa Maria della Vittoria

A Napoli c’è una chiesa intitolata a Santa Maria della Vittoria. La vittoria, cui fa riferimento, è quella di Lepanto, anche se pochi lo sanno. Vittoria, di cui il papa allora regnante, Pio V, conobbe l’esito in modo mistico. Vari gli ampliamenti ed i ritocchi apportati all’edificio sacro, che purtroppo nel 1824 perse la facciata, mentre l’annesso convento fu affidato ai privati, che ne ricavarono abitazioni. Farne memoria è salutare per la nostra fede.

Cristo, cuore della nuova evangelizzazione

Grazie all’intronizzazione del Sacro Cuore di Gesù, ammettiamo la presenza di Cristo con noi in casa e sul posto di lavoro. Ci viene ricordato che le nostre case e i nostri posti di lavoro sono teatro della nuova evangelizzazione. Cristo è con noi, versando in abbondanza dal proprio Santissimo Cuore la grazia della conversione.

Dalle origini a sant’Elena

Nel corso della sua storia Gerusalemme è stata distrutta e ricostruita due volte, è stata assediata, conquistata e riconquistata in decine di occasioni. Oggi è la capitale contesa dello Stato di Israele e Città Santa: nel IV secolo fu la madre di Costantino il Grande, Elena, recandosi sul posto, a identificarvi molti luoghi considerati santi e legati alla vita, alla Passione e alla Risurrezione di Cristo.

Los Angeles – Una Messa promossa da una clinica pro-choice

Ha provocato scalpore lo scorso agosto l’invito alla S. Messa nella Cattedrale di Los Angeles, intitolata a Nostra Signora degli Angeli, per commemorare i cento anni dalla nascita dell’arcivescovo Oscar Romero. Il volantino inizialmente diffuso riportava i loghi dell’Arcidiocesi, di un gruppo di diritti per i cittadini immigrati, il Salef-Salvadoran American Leadership and Educational Fund, […]

Un cardinale nel cuore della Chiesa. Dialogo con Guillaume d’Alançon

«Dobbiamo tornare alle fondamenta del nostro essere, alle radici della grande storia d’Europa, che è fondamentalmente una storia cristiana, edificata sulla convinzione della dignità di ogni uomo. Dobbiamo avere il coraggio di testimoniare ciò che è fondamentale ed essenziale».

Civitella del Tronto

Civitella del Tronto, estremo lembo delle terre abruzzesi, segnava un tempo il confine tra il Reame di Napoli e lo Stato Pontificio. Ben al di sopra del livello del mare, da un lato domina il territorio circostante, dall’altro si rivela, anche per la sua profonda fede, più vicina al cielo…

La devozione al Sacro Cuore di Gesù

Che ne è stato delle pratiche devozionali tradizionali? Tra gli Anni Sessanta e gli Anni Settanta una falsa, ma pervasiva interpretazione postconciliare le screditò come contrarie alla Sacra Liturgia e si fece di tutto per abolirle oppure renderle il meno coinvolgenti possibili. In realtà sono fondamentali per stare davvero alla presenza di Nostro Signore. Anche in famiglia. Del resto, solo grazie alla famiglia la società intera si trasforma (prima parte).

Paisley lawn tennis club – John Lavery (1856-1941)

John Lavery, pittore, nacque a Belfast, in Irlanda, nel marzo del 1856. Studiò prima alla Haldane Academy of Art a Glasgow e poi a Londra nella Heatherley School of Art. Dal 1881 fu a Parigi, ove studiò sotto la guida di Robert-Fleury, Bouguereau e nell’accademia di Julien.

I Papi non sono padroni della liturgia – Intervista al prof. Martin Mosebach

«Papa Benedetto XVI ha più volte evidenziato come i Pontefici non siano i padroni della liturgia»: lo evidenzia il prof. Martin Mosebach in quest’intervista. Il rito tradizionale non è mai stato vietato, perché non poteva esserlo. Eppure per decenni la Chiesa si è comportata come se lo fosse. Perché? E cosa questo ha comportato? Quanto ha inciso nella crisi spirituale attuale? Eccovi tutte le risposte...

«La Vita vincerà sempre»

Decine di migliaia i partecipanti alla settima Marcia per la Vita svoltasi a Roma lo scorso 20 maggio, una delle edizioni più affollate degli ultimi anni. Ma «la discussione sui numeri – ha detto Virginia Coda Nunziante, presidente del Comitato Marcia per la Vita – non ha nessuna importanza. Il successo della Marcia è dovuto […]

Indagine sulla speranza. Dialogo con Carlos Granados

Giovanni Paolo II amava ripetere che «la Verità rende liberi», perché essa mette a servizio di un bene superiore l’intelligenza, la sensibilità, il carisma, la conoscenza dell’uomo. Non si può mentire affermando quello in cui si crede; non si può mentire perseguendo un bene che non ci appartiene. Oggi è tragicamente attuale il dramma di […]

Sign In

Lettera del Mese

Spett.le Redazione di Radici Cristiane, sono un giovane e spesso mi trovo a discutere con alcuni amici che purtroppo non condividono con me la Fede. Ci troviamo a parlare di Dio e loro ne negano l’esistenza. Alla mia obiezione secondo cui l’ordine che esiste in natura non possa essere frutto del caso, loro obiettano che la realtà è tutt’altro che ordinata. Anzi, spesso citano teorici del caos che appunto cercherebbero di mettere in evidenza quanto tutto sia all’insegna del disordine. Voi che potete dirmi a riguardo? Che consigli mi potete dare? ...

Leggi la risposta di Corrado Gnerre

Agenda del Mese

Madonna della Luce e Festa dei Gesanti

La manifestazione è legata alla festa della Natività della Vergine e risale al ritrovamento poco fuori il paese di una statua rappresentante Sant’Anna con in braccio Maria Bambina. La Sacra immagine fu portata in paese, ma inspiegabilmente la notte tornava nel luogo del ritrovamento, così si decise di costruire in quel luogo una chiesa, l’attuale […]

Quando:7 e 8 settembre
Dove: Sicilia | Mistretta (Me)