Ultimi articoli

Cristo nella Chiesa. L’unione inscindibile tra il Salvatore e la sua Mistica Sposa

Solo la Chiesa cattolica può definirsi la vera Chiesa, voluta e fondata da Gesù Cristo: in questo saggio il grande sacerdote convertito dall’anglicanesimo Robert Hugh Benson risponde alle argomentazioni di chi accusi i Cattolici di scarsa democrazia e tolleranza. Il Cattolicesimo è invece l’unica forma di Cristianesimo veramente universale, in grado di accogliere e valorizzare […]

La devozione si fa arte

In occasione del Santo Natale, Milano ospita in palazzo Marino la strepitosa Adorazione dei Magi di Perugino, opera che si potrà ammirare con libero accesso, offrendo la possibilità di un felice incontro spontaneo tra arte e preghiera.

Rivalta, custode di un tempo antico

Ripa Alta: la scoscesa altura, su cui sorge imponente il magnifico castello della casata dei Landi, dà il nome alla piccola frazione nel Piacentino, frazione che racchiude, fra le acque del Trebbia e i boschi incontaminati di aceri e querce, un passato, le cui molteplici trame si intrecciano con i complessi fili della Storia italiana ed europea.

Il massacro di Ekaterinburg

Prima massacrati, poi fatti a pezzi, sfigurati, occultati: i membri della Famiglia imperiale russa morirono da martiri nel 1918, sterminati senza processo, nemmeno un processo farsa. Un decreto del Comitato esecutivo del Soviet degli Urali e dell’Armata rossa comunicò a tutti l’esecuzione, solo a cose fatte. I corpi vennero individuati nel 1979 dallo storico Aleksandr Avdonin e vennero fatti riesumare nel 1991. Nel 1998 gli esami sul Dna confermarono trattarsi dei resti della Famiglia imperiale, che ora vive ancora nei cuori del popolo russo.

La Natività di nostro Signore Gesù Cristo

Pieni di stupore davanti al grande mistero della Natività di nostro Signore, testimoniamo la grande e meravigliosa possibilità di fruire del Sacrificio eucaristico mediante il quale i nostri cuori sono purificati e nutriti dal glorioso Corpo, Sangue, Anima e Divinità di nostro Signore. Mentre prendiamo parte alla Santa Messa a Natale e nel periodo natalizio, ringraziamo Dio per il grande Mistero della Fede ed, in particolar modo, per i Sacramenti della Santa Eucaristia e del Santo Sacerdozio.

Il Papa che mutò il volto della Chiesa

San Pio V visse ai tempi del cesaropapismo, del nicolaismo, del nepotismo e della simonia, che infettava la Curia romana e molte diocesi. Ma non si lasciò scoraggiare. Visse sempre, rigoroso con se stesso, in stile di povertà, umiltà e purezza.

Islam, la bomba sociale

La cosiddetta “integrazione” è fallita. Anzi, forse non è mai partita davvero. La gente non ne può più di una convivenza inter-etnica imposta. Ed i giovani musulmani non ne possono più dell’Occidente, del capitalismo e della nostra cultura. Il rigetto è totale. E reciproco. Come dimostra l’ultimo studio, compiuto in Svizzera da un pool di esperti. Studio, da cui emerge un clima di reciproca diffidenza. Ed anche in Francia…

Benché sia notte. Vita & opere di san Giovanni della Croce

«Il popolo cristiano ha sempre amato i racconti della vite dei santi, assimilandoli come una continuazione del Vangelo, anche se, a volte, le narrazioni risentono troppo della diversa sensibilità spirituale, culturale e teologica dei singoli e autori. Per molti secoli si sono privilegiati gli aspetti miracolosi e l’abbondanza dei prodigi; recentemente si è più attenti […]

La Madonna di Boccadirio

Due antichissimi documenti attestano come a Boccadirio, il 16 luglio 1480, festa del Carmine, sia apparsa la Madonna con in braccio il Bambino Gesù a due fanciulli: Donato Nutini e Cornelia Vangelisti, lì giunti per far pascolare il gregge. Un evento, che cambiò non solo la vita personale dei «due putti», ma quello dell’intera località e della sua popolazione.

La Festa di Ognissanti

In questo periodo, in cui stiamo sperimentando le profonde sofferenze, arrecate dalla confusione e dall’errore, che stanno entrando sempre più nella vita del mondo e della Chiesa, non cediamo mai allo scoraggiamento, ma rimaniamo, fermi, forti e fedeli a Cristo vivo per noi nella Chiesa tramite l’ininterrotta Tradizione Apostolica. Non c’è altra via per noi.

«Defensor civitatis»

Pio XII fu il riferimento dei cattolici di tutto il mondo e l’interlocutore privilegiato dei governanti dell’intero Occidente in un momento storico tragico, segnato dalle ideologie totalitarie del nazionalsocialismo e del comunismo, nonché ferito dalla seconda guerra mondiale. Anche oggi la sua figura non è “politicamente corretta”, né gradita soprattutto dagli ambienti progressisti. Il che però non ne scalfisce né l’umanità, né il Pontificato.

Il mese del Santo Rosario

Il mese di ottobre è stato tradizionalmente dedicato a rinnovare la nostra devozione al Santo Rosario, ricordando le molte volte nella storia del mondo e nelle nostre vite, in cui abbiamo pregato con esso per chiedere l’intercessione della Beata Vergine Maria ed abbiamo sperimentato la grazia di Dio venuta in nostro soccorso.

Sign In

Lettera del Mese

Apprezzo molto la vostra rivista. Per un motivo molto semplice, perché sapete unire bene Fede e Bellezza. A questo proposito vorrei che voi mi parlaste di come i Medioevali amassero la Bellezza. Io, quando vedo le cattedrali gotiche, rimango incantata…...

Leggi la risposta di Corrado Gnerre

Agenda del Mese

La vecchia strina

A tarda sera, dalla Rocca che sovrasta l’abitato, scende un gruppo di ragazzi che trascina con gran rumore barattoli di latta: a seguir la comitiva, ecco le figure della vecchia strina (strega) e di suo marito. La strina è un personaggio simile a quello della Befana legato all’antica tradizione delle strenne romane e si tratta […]

Quando:31 dicembre
Dove: Sicilia | Cefalù (Pa)